Visitatori - EXPO CASALE M.TO 2017

EXPO INTERNAZIONALE GATTI DI RAZZA
Translation
CASALE M.to (AL) 2017
Vai ai contenuti

Menu principale:

Visitatori

La manifestazione aprirà per il pubblico alle dalle ore 10,00 alle ore 18,30.

Prezzi ingresso

Intero: 7,00 €

ridotto: 5,00 € (bambini fino a 10 anni, anziani 65 anni, disabili e accompagnatori disabili, militari e forze dell'ordine.
I gatti saranno visibili nelle loro comode gabbie e i visitatori potranno parlare con gli allevatori e chiedere informazioni sulle caratteristiche delle varie razze.
Inoltre il pubblico, al mattino, potrà assistere ai giudizi dei giudici internazionali, provenienti da tutta Europa, che esamineranno  tutti i gatti presenti (divisi in 4 categorie di gruppi di razze e in vari colori) e sceglieranno i migliori da mandare sul palco (Nomination).


Le 4 categorie e le razze riconosciute e non

In FIFE sono riconosciute 44 razze e altre 4 sono in via di riconoscimento.
La categoria 1 è composta da 5 razze:
Persiano, Esotico, Sacro di Birmania, Ragdoll e Turco Van (gatti a pelo lungo e semilungo giudicati per colore), razze antiche e molto conosciute e apprezzate per la bellezza del pelo e la dolcezza del carattere.
La categoria 2 è composta da 9 razze:
Maine Coon, Norvegesi delle Foreste, American Curl a pelo lungo e corto, Angora Turco, La Perm a pelo lungo e corto, Siberiani, Neva Masquerade (gatti a pelo lungo e semilungo giudicati per gruppi di colore). In questa categoria sono le razze più grandi conosciute con stazze imponenti e pesi che possono anche raggiungere e superare i dieci kg assieme a razze meno grandi ma altrettanto belle e particolari.
La categoria 3 è composta da 16 razze:
Bengal, Burmilla, Burmesi, British, Certosini, Cimric, Europei, Kurilian bobtail a pelo lungo e corto, Korat, Manx, Egiptian Mau, Ocicat, Singapura, Snowshoe, Sokoke (gatti a pelo corto). E' una categoria che presenta un grandissima varietà di tipi e colori e ne fanno parte gatti rarissimi e molto particolari.
Nella categoria 4 troviamo 14 razze:
Abissino, Balinese, Devon rex, Cornish rex, German Rex, Don Sphynx, Japanese Bobtail, Orientale a pelo lungo e a pelo corto, Peterbald, Blu di Russia,  Siamese, Somalo e Sphynx (razze a pelo corto dalla corporatura snella ed elegante), in questa categoria troviamo i rex ovvero i gatti a pelo riccio o ondulato e i famosissimi "gatti nudi" come sphynx,  don shynx e petebald.

Infine una categoria speciale per i gatti di casa a pelo lungo e corto (HCL e HCS) che gareggiano fra sè e possono ambire al Best in Show.

Ci sono poi razze in via di riconoscimento (probabilmente dal 2018) come i British longhair (a pelo lungo, per il momento è riconosciuta solo la variante a pelo corto), i Thai e i Selkirk Rex a pelo lungo e corto,  che possono essere giudicati e ricevere il Best in Variety, ma non possono essere nominati e quindi non partecipano al Best in Show.


 


Best in Variety, Nomination e Best in Show

Ad ogni giudice sono assegnate alcune categorie e divisi i gatti per colore o gruppi di colore. Ogni giudice esamina uno ad uno tutti i gatti, spiega al proprietario (e al pubblico presente) le caratteristiche del gatto, scrive un rapportino e assegna un certificato a seconda del punteggio raggiunto. Per raggiungere il giudizio di "Ex" (Eccellente) il gatto deve avere almeno 88 punti. Il punteggio è indicato nello standard di ciascuna razza per la struttura, il tipo, il colore e la tessitura del mantello, la testa, la coda,  il colore e la forma degli occhi e delle orecchie, la condizione e la presentazione.
Il gatto inizia la sua "carriera" espositiva a 10 mesi compiuti (prima riceve solo l'Eccellente se raggiunge il punteggio)  e i certificati sono in crescendo: dai 93 punti dei CAC (per i gatti interi) o CAP (per i gatti neutri) ovvero Certificati di attitudine al Campionato di Bellezza necessari per accedere al titolo di Champion o Premior (con 3 certificati il gatto diventa Campione e può poi scrivere CH o PR davanti al nome)  fino ai 97 punti del CACS/CAPS che dà adito al titolo di Supreme Champion o Supreme Premior (SC e SP) -  passando per campione Internazionale (IC/IP) e Gran Campione Internazionale (GIC/GIP) -  ovvero il titolo più alto che un gatto possa raggiungere quando sfiora o raggiunge la "perfezione" degli standard.
I gatti di razza sono tutti bellissimi, ma solo un certo numero presenta un'aderenza allo standard totale o quasi e i giudici internazionali sono gli unici esperti che possono sancire quanto ogni gatto abbia tutte le caratteristiche della razza,  giudicando quindi il buon lavoro degli allevatori per quanto attiene all'estetica.
Un altro premio che il giudice può assegnare è il "Best in Variety" (BIV) ovvero il Migliore di Varietà: per ogni gruppo di gatti dello stesso colore o gruppo di colori, in cui ci siano almeno 3 esemplari (ma possono essere molti di più), indipendentemente dall'età, il giudice sceglie il più aderente allo standard di razza (minimo 95 punti) e assegna il premio relativo.  
Ogni esposizione, inoltre, è una vera e propria gara di bellezza! Infatti ogni giudice è tenuto  a fare le sue "Nomination" ovvero a scegliere un cucciolo 4-7 mesi, un junior 7-10 mesi, una femmina adulta, un maschio adulto, una femmina neutra e un maschio neutro per ognuna delle categorie fra tutti i gatti a lui assegnati. Parlerà in italiano o in inglese spiegando le ragioni delle sue scelte e descrivendo gli standard dei gatti che ha di fronte, davanti al pubblico.
Nel pomeriggio tutti i gatti nominati sfileranno sul palco,  fra loro saranno scelti i vincitori dell’ambitissimo BEST IN SHOW: sul palco i giudici giudicano tutti insieme per le categorie assegnate al mattino e vince il gatto che ottiene più voti.
Infine, fra tutti i vincitori sarà scelto il più bel cucciolo, il più bell’adulto e il più bel gatto sterilizzato di tutte le categorie, che saranno premiati con il BEST OF BEST e dichiarati i gatti più belli dell’Expo. Al momento delle premiazione conosceremo i nomi dei gatti e dei loro allevatori. Anche il pubblico in qualche occasione sarà chiamato ad esprimere il suo giudizio su alcuni gatti presentati sul palco e potrà poi confrontarlo con le scelte dei giudici che sono dei veri esperti dato che da anni e anni studiano le razze  e lavorano sui gatti per approfondirne la conoscenza.

Saranno presenti cuccioli e adulti di razze molto famose come: i Persiani e gli Esotici,  i Maine Coon, i gatti giganti che possono superare i 10 kg di peso,  i Bengal, piccoli ghepardi dal caratteristico mantello maculato, i dolci Sacri di Birmania, gli eleganti Siamesi, gli Orientali, i Certosini amati dai bambini, i British, dei veri e propri orsetti paffuti, i superbi Norvegesi delle Foreste, gli splendidi Siberiani anallergici.

Potrete inoltre ammirare razze decisamente rare come gli Sphynx, i gatti nudi, i Devon rex e i Selkirk Rex, i gatti dal pelo ricciuto, gli eleganti  Abissini, i Kurilian Bobtail dalla coda a pon pon, i Neva Masquerade  e molte altre razze.






expo Casale M.to 2017
Web Master: Roberto Casiraghi
Torna ai contenuti | Torna al menu